Recensione Obiettivo Neewer Grandangolare Macro Close-Up 52mm

By | Aprile 15, 2019
Recensione Obiettivo Neewer Grandangolare Macro Close-Up 52mm

Neewer Grandangolare con Lente Macro Close-up 52mm è un obiettivo grandangolare, ovvero la cui lunghezza focale è sostanzialmente inferiore alla lunghezza focale di un obiettivo normale per un determinato piano.

Questo tipo di obiettivo consente di includere più parti nella fotografia, per cui l’utilizzatore potrebbe non essere più costretto ad allontanarsi dalla scena da fotografare.

Neewer Obiettivo Grandangolare con Lente Macro Close-up 52mm...
12 Recensioni
Neewer Obiettivo Grandangolare con Lente Macro Close-up 52mm...
  • ATTENZIONE: L'obiettivo di conversione è compatibile solo con gli...
  • COMPATIBILITÀ: La combinazione di obiettivi è compatibile con le...
  • DESIGN 2-IN-1: L'obiettivo grandangolare 0,43X a definizione è in...

Di conseguenza, usando questo obiettivo gli oggetti vicini appaiono molto più grandi e gli oggetti a distanza moderata appaiono piccoli e lontani.

Questa modifica delle dimensioni relative può essere sfruttata per rendere gli oggetti in primo piano più prominenti e sorprendenti, catturando allo stesso tempo anche gli sfondi espansivi.

Questo obiettivo grandangolare è in grado anche di proiettare un cerchio dell’immagine sostanzialmente più grande di quello che sarebbe tipico per un obiettivo standard della stessa lunghezza focale.

Questo ampio cerchio di immagini consente movimenti di inclinazione e spostamento di grandi dimensioni, soprattutto se viene utilizzata una fotocamera panoramica.

Si tratta dunque di un obiettivo grandangolare HD adatto per fotocamere Nikon DSLR D30000, D5000, D5300, D700, D3000, D5000, D5100, D5200, D5200, D3100, D5300, D3100 e D3100.

Neewer Obiettivo Grandangolare con Lente Macro Close-up 52mm...
12 Recensioni
Neewer Obiettivo Grandangolare con Lente Macro Close-up 52mm...
  • ATTENZIONE: L'obiettivo di conversione è compatibile solo con gli...
  • COMPATIBILITÀ: La combinazione di obiettivi è compatibile con le...
  • DESIGN 2-IN-1: L'obiettivo grandangolare 0,43X a definizione è in...

Si avvita molto facilmente sulla parte anteriore dell’obiettivo ed è in grado di ampliare rapidamente il campo visivo, in modo da ottenere una fotografia grandangolare.

E’ dotato, inoltre, di un obiettivo macro rimovibile ad altissima risoluzione, che permette di catturare anche oggetti di piccole dimensioni.

Questo dispositivo è compatibile soltanto con obiettivi da 52 mm; per questo motivo, prima di acquistarlo occorre verificare la dimensione dell’obiettivo della propria fotocamera.

Questi, infatti, possono variare in base alla marca e al modello.

Questo parametro viene sempre preceduto dal simbolo del punto interrogativo e rappresenta il suo diametro; per esempio, se troviamo scritto “? 52”, significa che la filettatura dell’obiettivo è pari a 52 millimetri.

L’obiettivo Neewer Grandangolare con Lente Macro è dotato di due componenti: l’obiettivo grandangolare e l’obiettivo macro. 

Il primo può fornire la massima trasmissione di luce ed immagini, massimizzando le riprese diurne e notturne e aggiungendo una maggiore potenza dello zoom della fotocamera.

L’obiettivo macro, invece, dà la possibilità di scattare foto ravvicinate di oggetti molto piccoli, che possono evidenziare dettagli e trame interessanti dell’oggetto stesso. 

I filtri inclusi sono realizzati in vetro ottico ad alta definizione, pertanto forniscono una risoluzione ottica che può ridurre al minimo il riflesso della lente.

Un altro risultato molto evidente dell’utilizzo di un obiettivo grandangolare è una maggiore distorsione della prospettiva apparente quando la fotocamera non è allineata perpendicolarmente al soggetto: le linee parallele, infatti, convergono alla stessa velocità di un obiettivo normale, ma lo fanno in maniera più accentuata a causa del campo totale più ampio.

Ad esempio, gli edifici sembrano cadere all’indietro in modo molto più evidente quando la fotocamera viene puntata verso l’alto da terra, rispetto a quanto farebbero se fotografati con un obiettivo normale alla stessa distanza dal soggetto.

Questo fenomeno si verifica perché una maggiore quantità di soggetto è visibile nell’angolo di ripresa dell’obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *