Canon G1 X Mark III Prezzo, Opinioni, Caratteristiche e Recensione

8

La Canon G1 X Mark III è una macchina fotografica compatta prodotta dal 2017 e ancora in produzione.

Questa tipologia di macchine fotografiche esce dall’ambiente delle reflex seguendo ciò che il pubblico chiede maggiormente.

I suoi miglioramenti si notano ponendola a confronto con i modelli che l’hanno preceduta e i miglioramenti sono tutti nella scheda tecnica che la rendono un’ottima macchina fotografica anche per chi deve utilizzarla per scopi professionali, pur non essendo una reflex.

Canon Italia PowerShot G1X Mark III Fotocamera Compatta, Nero
  • Esclusiva qualità d'immagine grazie al sensore CMOS formato APS-C
  • Progettata per funzionare in ogni condizione
  • Il mirino elettronico centrale ad alta risoluzione

Caratteristiche Canon G1X Mark 3

Questa macchina fotografica presenta un corpo ben definito che oltre a dare fin da subito l’idea della sua solidità è l’unica compatta ad essere tropicalizzata, quindi adatta anche a scattare in situazioni sfavorevoli, come ad esempio in presenza di polvere o in condizioni di bagnato.

Prima Canon a presentarsi con un sensore APS-C che, insieme al processore DIGIC 7 offre prestazioni molto alte in ogni tipo di situazione, soprattutto gestendo molto bene le situazioni di illuminazione più complicate quando è necessaria alzare i parametri dell’ISO per ottenere un’esposizione corretta.

La caratteristica principale che la rende compatta è il suo obiettivo che permette di avere un’escursione focale 24-72 mm con uno zoom ottico 3x ed una distanza minima di messa a fuoco già da 10 cm che permette di ottenere ottime immagini anche nella fotografia macro, per i ritratti e per sottolineare dei dettagli.

Il mirino elettronico consente di sostituire egregiamente lo schermo lcd touchscreen regolabile e la connettività WiFi, Bluetooth o NFC consentono di salvare e condividere le immagini anche su dispositivi quali smartphone o pc.

Per quanto concerne le video riprese, invece, questa compatta può contare sulla registrazione in full hd, contando anche sulla stabilizzazione Dynamic Is avanzata. Inoltre il sistema Dual Pixel CMOS AF permette di mettere a fuoco i soggetti in tempi veramente brevissimi (0,09 secondi) e una delle sue chicche è anche la possibilità di riprendere in modalità timelapse.

Infine va fatto un riferimento alla porta USB che permette di collegare alla macchina fotografica una power bank oppure la possibilità di selezionare una modalità di risparmio energetico (ECO) che estende la sua autonomia fino al 25% assicurando, quindi, altri 250 scatti circa.

Prezzo Canon G1 X Mark III

Il prezzo della Canon G1 Mark III, nel momento della sua uscita quindi a novembre 2017 era di circa 1200 euro. Adesso è possibile trovarla anche a circa 750 euro.

Canon Italia PowerShot G1X Mark III Fotocamera Compatta, Nero
  • Esclusiva qualità d'immagine grazie al sensore CMOS formato APS-C
  • Progettata per funzionare in ogni condizione
  • Il mirino elettronico centrale ad alta risoluzione

Recensione Canon G1 X Mark 3

Questa macchina fotografica è una delle migliori compatte presenti sul mercato, molto semplice ed intuitiva da usare, anche grazie alla sua maneggevolezza.

Lo zoom fisso assicura una buona profondità, ma può diventare limitativo per chi chiede qualcosa in più, andando a cozzare con il suo prezzo abbastanza alto.

Tuttavia il rapporto qualità/prezzo regge degnamente il confronto con altre macchine fotografiche compatte prodotte da altre aziende.

Opinioni dei Consumatori G1X Mark III

I lati positivi riscontrati dagli utenti sono da ricercarsi innanzitutto nel sensore APS C in una macchina così maneggevole, nell’ottimo lavoro del suo auto focus, nella qualità delle immagini e nell’essere tropicalizzata.
L’unico lato negativo riscontrato è quello del prezzo.

Canon Italia PowerShot G1X Mark III Fotocamera Compatta, Nero
  • Esclusiva qualità d'immagine grazie al sensore CMOS formato APS-C
  • Progettata per funzionare in ogni condizione
  • Il mirino elettronico centrale ad alta risoluzione

E tu cosa ne pensi? Dì la tua su Fotografareblog.it, lascia un commento qui sotto!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.