Migliori Obiettivi Nikon – Nikkor

11

Decine e decine (oggi quasi cento) di diverso prezzo, formato, sigla e tipologia. Sapendo scegliere con cognizione di causa si può individuare quello che copre praticamente ogni esigenza.

Di cosa stiamo parlando? Degli obiettivi Nikon!

E’ sicuramente bello avere una così ampia possibilità di scelta, ma per poterne usufruire, dicevamo, serve saper scegliere con “cognizione di causa”.

E purtroppo, visto il così grande numero di variabili da combinare insieme, orientarsi non è per niente facile !

E’ vero che se si cerca in rete si possono trovare molte informazioni. Ma “molte” non sempre è sinonimo di “complete”, “ben organizzate” e, purtroppo, neanche di “corrette” (ebbene sì, circolano molte informazioni sbagliate).

Cosa significa “migliore”

Innanzitutto è necessario fare una breve premessa. La bontà di un obiettivo è influenzata da moltissimi fattori, molti di questi soggettivi e variabili in funzione delle condizioni in cui ognuno si trova nel momento:

il budget a disposizione

la fotocamera (o le fotocamere) che abbiamo

gli obiettivi che già fanno parte del nostro “arsenale”

che tipo di fotografie ci piace fare di più, o che facciamo più di frequente

e non ultimo il nostro gusto

Ne consegue che non possiamo arrogarci il diritto di dirvi con assoluta certezza quale sia il migliore obiettivo.

Vogliamo quindi esaminare l’argomento da un punto che possa essere più pratico e più “vicino” al lettore che voglia trovare uno spunto veloce e chiaro per il proprio acquisto.

Migliori Obiettivi per Genere Fotografico

Prima di scrivere questo articolo ci siamo posti il dubbio se fosse meglio affrontare il discorso suddividendo gli obiettivi Nikon per tipologia di obiettivo (grandangolari, teleobiettivi, macro, fisheye, moltiplicatori focali, basculanti, etc.) oppure per tipologia di fotografia (paesaggi, fotografia sportiva, ritratti, etc.).

Ebbene, anche se da un punto di vista puramente tecnico e accademico il primo approccio sarebbe stato quello più esatto, abbiamo optato per il secondo, in modo da rendere più immediata la lettura e più efficace il suggerimento per chi ci sta leggendo.

Identificheremo adesso quindi alcuni dei principali tipi di fotografia e per ciascuno andremo a dare il nostro suggerimento.

Migliori Obiettivi Vacanze, viaggi e paesaggi

Se non vogliamo riempire la nostra borsa di obiettivi ma ci piace viaggiare leggeri, allora l’obiettivo che fa per noi è sicuramente uno zoom che sia in grado di “distendersi” coprendo le lunghezze focali più comunemente utilizzate (ad esempio un 24-120 oppure un 18-200).

Questo tipo di obiettivi aggiunge un ulteriore vantaggio : la velocità ! Sì perché quando si viaggia spesso ci si presentano all’improvviso scene irripetibili, che vogliamo immortalare subito. Se dovessimo perdere tempo a cercare e poi montare l’obiettivo adatto, certe scene se ne andrebbero per sempre!

E’ altresì da tenere presente che questi obiettivi non sono mai il massimo in termini di luminosità e quando le condizioni luminose ci costringono ad aumentare gli ISO, andremmo inevitabilmente a pregiudicare la qualità delle nostre foto, introducendo del rumore.

In questa categoria possiamo segnalare l’ottimo Nikon AF-S NIKKOR 24-120mm f/4G ED VR:

Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 24-120 mm f/4G ED VR, Nero [Nital...
20 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 24-120 mm f/4G ED VR, Nero [Nital...
  • Obiettivo zoom 5x ad elevate prestazioni
  • Versatile escursione focale di 24-120 mm con apertura costante di f/4
  • Sistema di stabilizzazione Riduzione Vibrazioni di seconda generazione...

Se non abbiamo un budget altissimo, questo obiettivo potrebbe rappresentare un ottimo compromesso.

E’ infatti disponibile su Amazon a poco più di 1000 euro.

L’apertura costante di f/4, con escursione focale di 22-120 mm (uno zoom 5x compatto), il trattamento Nano Crystal Coat (che permette di ridurre le tanto fastidiose immagini fantasma come anche la luce parassita).

E’ vero che i tempi di scatto non sono i più brevi sul mercato, ma il VR II di Nikon (Sistema di stabilizzazione di immagini di seconda generazione) e il SWM (Silent Wave Motor) che rende l’autofucus silenzioso, rapido e preciso, ne fanno sentire molto meno la mancanza.

Se invece stiamo facendo una vacanza un po’ più rilassata, e magari avere un po’ di peso e ingombro in più non rappresenta un problema, allora potremmo pensare di “spezzare” la focale in 2 (24-70 e 70-300, per esempio), andando a coprire con altrettanti obiettivi più o meno lo stesso range.

Così ovvieremmo anche in parte al problema della luminosità.

Per il primo segmento suggeriamo un ottimo AF-S NIKKOR 24-85 mm f/3.5-4.5G ED VR

Offerta
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 24-85 mm f/3.5-4.5G ED VR, Nero...
17 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 24-85 mm f/3.5-4.5G ED VR, Nero...
  • Il range 24 - 85 mm copre le lunghezze focali più utilizzate, dal...
  • Il sistema Riduzione vibrazioni di Nikon assicura immagini nitide e...
  • Le lenti in vetro ED consentono di ottenere una nitidezza e un...

Per il secondo segmento invece AF-S NIKKOR 70-200mm f/4G ED VR:

Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 70-200 mm, f/4G ED VR, Nero [Versione...
660 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 70-200 mm, f/4G ED VR, Nero [Versione...
  • Lunghezza focale: 70 -200 mm
  • Apertura minima: f/ 32
  • VR: sistema di riduzione vibrazioni

Spesa totale al di sotto dei 2000 euro

Siamo invece amanti dei paesaggi, non riusciamo a non rimanere incantati di fronte ad un “landscape” dai mille colori ?

Allora probabilmente l’oggetto dei nostri desideri diventa un grandangolare, e fra i grandangolari di Nikon, “IL” grandangolare è certamente lui: NIKKOR AF-S 14-24mm f/2.8.

Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 14-24 mm f/2.8G ED, Nero [Nital Card:...
4 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 14-24 mm f/2.8G ED, Nero [Nital Card:...
  • Obiettivo zoom NIKKOR grandangolare estremo, altamente professionale
  • Portata dello zoom 14-24 mm (Equivalente DX: 21-36mm )
  • Il rivestimento nano-crystal riduce l'effetto fantasma e i riflessi...

Qui, signori, si spende. Ma si gode anche tanto : luminosità, nitidezza, e tanto, tanto campo. Molto, molto difficile incorrere in vignettatura e distorsione.

Unici “contro” sono che pesa abbastanza e i classici holder per i filtri non ci vanno (si trovano comunque delle soluzioni).

Obiettivi Nikon Fotografia Sportiva

Questo tipo di fotografia rappresenta sicuramente un genere tra i più impegnativi. I soggetti sono sempre in movimento, per cui i tempi di scatto devono essere veramente molto rapidi.

Riuscire a mettere a fuoco è spesso una vera impresa, e le ottiche dovranno avere lunghezze focali di tutto rispetto perché quasi mai ci si può avvicinare al soggetto.

Si parla quindi di tele-zoom, e a volte anche di doverci abbinare un moltiplicatore focale.

Quindi si parla, a meno di avere budget da professionisti, di trovare sempre un compromesso.

E, il compromesso che vi proponiamo è questo: AF-S NIKKOR 70-200mm f/4G ED VR magari, come dicevamo, con l’aggiunta di un duplicatore focale.

Al solito, le condizioni di luce sono il discriminante fondamentale di cui dobbiamo tenere conto.

Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 70-200 mm, f/4G ED VR, Nero [Versione...
660 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 70-200 mm, f/4G ED VR, Nero [Versione...
  • Lunghezza focale: 70 -200 mm
  • Apertura minima: f/ 32
  • VR: sistema di riduzione vibrazioni

Se fotografiamo sport all’aperto (e non al crepuscolo) siamo agevolati, se invece fotografiamo “indoor”, allora il nostro investimento dovrà necessariamente essere più significativo.

Obiettivi Nikon Per Ritratti

“Per primi piani non meno di un 85 mm, per un mezzo busto anche un 50 mm”. Questo è quello che risponderebbe almeno l’80% dei fotografi. E in generale possiamo sposare questa filosofia.

Il principio che sta dietro questa “verità” è che non sempre si ha la possibilità di avvicinarci quanto vogliamo al soggetto del ritratto, per cui avere una focale che ci permetta di riprendere qualcuno mantenendo una distanza che non interferisca con quello che sta facendo e che quindi lo ritragga in una posa ancora naturale è assolutamente preferibile.

Il ritratto è sicuramente uno dei generi più amati e anche più praticati, pertanto è del tutto naturale trovare nei cataloghi dei produttori una buona scelta di obiettivi dedicati (o comunque molto adatti) a questo tipo di scatto.

E Nikon ha sicuramente ottime carte da giocare.

Partiamo da un 50mm: Nikon AF-S NIKKOR 50 mm f/1.8G. Apertura massima di f/1.8 quindi un obiettivo “luminoso”, che ci permette pertanto di scattare anche se non c’è moltissima luce.

Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 50 mm f/1.8G, Nero [Nital Card: 4...
252 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 50 mm f/1.8G, Nero [Nital Card: 4...
  • Obiettivo standard da 50mm per fotocamere FX (75 mm su una reflex...
  • Apertura massima pari a f/1.8
  • Ideale per situazioni di scarsa luminosità o ritratti con effetto...

Se facciamo ritratti di solo viso, allora potremmo risentire della poca prfondità di campo. Davvero ottimo rapporto qualità prezzo.

Se vogliamo ovviare a questi limiti possiamo decidere di dotarci di un ottimo Nikon AF-S NIKKOR 85mm f/1.4G, un medio-tele di tutto rispetto (e anche il costo sale : circa 1500 euro).

Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 50 mm f/1.8G, Nero [Nital Card: 4...
252 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 50 mm f/1.8G, Nero [Nital Card: 4...
  • Obiettivo standard da 50mm per fotocamere FX (75 mm su una reflex...
  • Apertura massima pari a f/1.8
  • Ideale per situazioni di scarsa luminosità o ritratti con effetto...

Obiettivi Macro Nikon

Siamo attratti dai micro cosmi che stanno intorno a noi ogni giorno, e che normalmente ci sfuggono, sia perché troppo piccoli per i nostri occhi sia perché siamo sempre di corsa e immersi in altri molteplici pensieri ?

Amiamo quindi fotografare oggetti di piccole dimensioni, inquadrandoli da vicino, e riportarne fedelmente quanti più particolari possibile ?

Il macro è il nostro tipo di fotografia.

Una delle caratteristica fondamentale su cui basarci per la scelta di un obiettivo macro è la distanza focale minima cioè la distanza minima dopo la quale l’obiettivo non è più in grado di mettere a fuoco il soggetto e quindi di scattare.

Questo parametro solitamente non è indicato per gli altri obiettivi ma, ripetiamo, per i macro è fondamentale.

La seconda è il rapporto di riproduzione.

Di cosa si tratta? E’ il rapporto tra la proiezione del soggetto ripreso sul sensore e la dimensione reale dell’oggetto stesso.

Questo rapporto deve essere 1:1 (e talvolta anche fino a 1:2).

In termini pratici cosa vuol dire?

Che a una distanza non troppo ravvicinata un buon macro deve poterci permettere di riempire il nostro frame.

Non vogliamo in questo momento andare ad addentrarci troppo in aspetti tecnici, comunque tenete conto anche del fatto che obiettivi con la medesima lunghezza focale si comportano differentemente in base al fatto che siano montati su corpi macchina full frame o APS-C.

Infine, tra i parametri che vi incoraggiamo a valutare seriamente vi è la stabilizzazione, molto importante soprattutto se siamo soliti scattare a mano libera.

Nikon AF-S VR MICRO-NIKKOR 105MM F/2.8G IF-ED è la nostra scelta per quanto riguarda Nikon.

Offerta
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 105 mm Micro f/2.8G IF-ED, Nero
68 Recensioni
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S 105 mm Micro f/2.8G IF-ED, Nero
  • Lente in vetro ED che riduce al minimo l'aberrazione cromatica
  • Opzioni di messa a fuoco: automatica con cambio manuale e solo manuale
  • Dimensione attacco filtro: diametro di 62 mm (senza rotazione)

E con questo obiettivo, potete fare anche degli ottimi ritratti !

Conclusioni

Quanto abbiamo scritto non ha certamente la pretesa di essere un riferimento tecnico, né tantomeno di essere una trattazione esaustiva dell’argomento.

Le nostre intenzioni erano quelle di rendervi la vita un po’ più semplice per aiutarvi in una scelta più consapevole prima che vi addentriate in tutte le sigle e i numeri che incontrerete nel vostro cammino di fotografi.

Inoltrevi vogliamo dire che talvolta il miglior obiettivo Nikon è… un Sigma, un Tokina o un altro marchio.

Sì: anche gli altri produttori hanno ottimi prodotti e investendo un po’ di tempo nelle valutazioni si riesce ad aggiungere nel nostro parco obiettivi dei bellissimi oggetti spendendo qualche euro in meno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.