Filtro Polarizzatore: Cosa è, Come si Usa?

2
Offerta
B + W filtro circolare polarizzatore f-pro S03 Mount
  • 72 mm F-Pro Mount
  • Aumentare la saturazione del colore e ridurre i riflessi
  • Permette una corretta messa a fuoco automatica impostazioni di...

Filtro Polarizzatore: Cosa è, Come si Usa? – Non sempre la luce del sole si rivela importante per effettuare determinati tipi di fotografie, perché spesso il sole a picco non fa altro che rovinare molti scatti fotografici. A tal riguardo, è possibile filtrare i raggi del sole e ottenere immagini perfette, aggiungendo alla nostra macchina fotografica il filtro polarizzatore. Scopriamone di più!

Di fatti, grazie all’utilizzo del filtro polarizzatore, andiamo a modificare completamente la qualità fisica dei raggi solari, che appunto attraversano il filtro stesso, riducendo in questo modo i riflessi della luce, amplificando il contrasto.

Dunque, quando parliamo di filtro polarizzatore, ci riferiamo a un filtro speciale che, se posizionato a una determinata angolazione dalla presenza dei raggi solari, è in grado di moderare le onde riflesse da qualsiasi superficie.

miglior-filtro-polarizzatore

I filtri polarizzatori più comuni in commercio, sono quelli circolari, facili da montare e perfetti per una buona fetta di obiettivi. Quindi, se ben utilizzata, questa speciale lente riesce a donare effetti davvero unici e di grande rilievo, in molti casi migliori di programmi specifici per il settore fotografico.

Come Usare il Filtro Polarizzatore?

Con il filtro polarizzatore, quindi, possiamo controllare i riflessi dei raggi solari, migliorando allo stesso tempo il contrasto di uno scatto fotografico e riempire i colori del soggetto presente nell’immagine.

Per quanto riguarda il suo utilizzo, questo si rivela abbastanza semplice, infatti, appena montato sull’obiettivo, riesce a filtrare la luce in eccesso, consentendo allo stesso tempo il passaggio di una piccola porzione di luce, proveniente appunto da una sola angolazione.

In pratica, montando un filtro polarizzatore circolare sulla fotocamera, questo viene fatto girare nel modo che, i raggi solari e qualsiasi altra fonte di luce, vengano ostacolati in modo da non raggiungere il sensore. Un fattore importante da tenere a mente, è rappresentato dalla disposizione della lente riguardo alla provenienza della luce e del soggetto fotografico.

A tal riguardo, però, bisogna sapere che non si tratta del rimedio in assoluto per tenere alla larga qualsiasi riflesso di luce. Senza alcun ombra di dubbio, però, si rivela un dispositivo molto utile, specialmente per le fotografie degli ambienti esterni, in quanto dotato di una estrema potenza di filtraggio, anche se non deve essere utilizzato in tutti i casi.

Assorbendo una buona parte di luce, la lente polarizzatrice riesce a limitare la luce dello scatto fotografico dalla scena da uno sopo fino a due stop. L’effetto si rivela migliore, specialmente nel caso in cui il sole è posizionato alla nostra destra o sinistra, quindi, di lato.

Se, invece, il sole è posizionato di fonte a noi o si trova alle nostre spalle, l’effetto provocato dalla lente, si riduce ancora di più. Sotto questo aspetto, dobbiamo sapere quindi, che la qualità del filtro è importantissima, se si vogliono ottenere scatti perfetti, qualitativamente parlando.

Esempi Foto Con Polarizzatore

Se anche tu sei un appassionato di fotografia, oppure hai fatto diventare del tuo hobby il tuo mestiere, devi sapere che il filtro polarizzatore si rivela un compagno davvero indispensabile per i tuoi viaggi, soprattutto se sei sempre fuori casa per realizzare foto di paesaggi.

effetto-filtro-polarizzatore

Nello specifico il filtro polarizzatore, bloccando la luce inutile che si diffonde in qualsiasi direzione, rende più freschi i colori dello scatto fotografico, apportando di conseguenza benefici specialmente sul tono blu del cielo e sul contrasto che c’è con le nuvole. In questo caso parliamo di cielo, perché solitamente il filtro polarizzatore viene utilizzato negli ambienti esterni.

L’effetto che si ottiene utilizzando questa speciale lente, è davvero evidente e infatti, il cielo e gli altri elementi presenti nell’immagine, si caratterizzano da toni più intensi.

In una foto senza l’utilizzo del filtro polarizzatore, i colori appaiono poco intensi e alcuni soggetti possono, persino, non essere ben risaltati. In uno scatto in cui viene impiegato il filtro polarizzatore, invece, i colori sono più intesi e saturi, e viene addirittura incrementato il contrasto tra le varie tonalità.

Nel caso di una foto di un paesaggio, con il filtro polarizzatore, viene aumentato il contrasto tra il cielo, che risulta di un blu più intenso, e il contrasto tra le nuvole, che a loro volta vantano di un bianco più saturo.

Per di più, il polarizzatore vanta della capacità di ridurre l’effetto foschia provocato dalla luce inutile, che provoca una riduzione di leggibilità dello scenario negli ambienti esterni.

Non è tutto, perché grazie a un filtro polarizzatore, possiamo persino eliminare i riflessi, come per esempio quelli presenti su uno specchio d’acqua oppure quelli che si trovano sulle vetrine.

Proprio per via di questa sua importante caratteristica, il filtro polarizzatore viene maggiormente utilizzato per fotografare il mare, in quanto riesce ad eliminare la luce parassita che si diffonde in ogni direzione sull’acqua, consentendo di intravedere il fondo marino.

Miglior Filtro Polarizzatore

Qual è il miglior filtro polarizzatore da avere nella propria borsa da fotografo? A tal riguardo, devi sapere che in commercio esistono due tipi di filtri polarizzatori:

  • polarizzatore lineare, che riesce a correggere la luce non polarizzata, modificandola in polarizzata linearmente;
  • polarizzatore circolare, che vanta delle facoltà di combinare la propagazione della diffusione della luminosità nello spazio, originando una luce il cui piano di polarizzazione si muove girando attorno con uniformità nello spazio.

come-utilizzare-un-filtro-polarizzatore

In particolar modo, i filtri circolari si caratterizzano da cristalli orientati, un sistema che consente di non creare interferenze con le macchine fotografiche dotate di un sensore autofocus o un dispositivo di controllo per la lettura dell’esposizione situato sulla parte anteriore di una superficie semitrasparente. Quanto alle reflex digitali, è necessario adottare un filtro polarizzatore circolare.

Prezzi Filtro Polarizzatore Amazon

Se anche tu sei un fotografo professionista e sei alla ricerca di un nuovo strumento da introdurre nella tua borsa del lavoro, allora, sei nel posto giusto, perché voglio proporti una serie di filtri polarizzatori da acquistare su Amazon, per risparmiare e non solo!

Riguardo all’acquisto di un filtro polarizzatore, ti consiglio di spendere qualche soldino in più se desideri ottenere delle fotografie perfette, anche se quelli da € 15 o € 20 non sono male!

Filtro Polarizzatore Circolare B+W Käsemann MRC F-PRO

Si caratterizza da materiali robusti e resistenti. Sebbene si caratterizzi da un peso un po’ più elevato, questo filtro si rivela abbastanza durevole nel tempo. Dalle linee più sottili si adatta perfettamente alle focali fino a 22mm.

Seppure meno maneggevole, vanta di un ottica davvero perfetta, proprio per via della presenza del vetro di elevatissima qualità di cui è dotato, che non va a rovinare e danneggiare la qualità dello scatto fotografico.

Dotato di un’eccellente capacità polarizzatrice, vanta persino di un consistente trattamento multi-coated che si occupa della riduzione del bagliore. Se sei interessato a questo filtro polarizzatore, lo trovi su Amazon al prezzo di € 216,11.

Offerta
B + W filtro circolare polarizzatore f-pro S03 Mount
  • 72 mm F-Pro Mount
  • Aumentare la saturazione del colore e ridurre i riflessi
  • Permette una corretta messa a fuoco automatica impostazioni di...

Filtro Polarizzatore Circolare Lee Polariser for Seven5

Dotato di un’ottima qualità, questa lente polarizzatrice circolare, vanta di un effetto polarizzato elevato, proprio per via dell’elevata qualità del vetro di cui dispone, che non crea bagliori sugli scatti fotografici seppure non si caratterizzi dal trattamento antiriflesso.

Grazie al diametro di 105 mm, è possibile ridurre i problemi relativi alla riduzione della luminosità. Dotato di una ghiera anteriore che ruota in maniera abbastanza fluida, si manovra in modo piuttosto semplice.

Devi sapere che, questo filtro si caratterizza da una montatura più fitta tra i filtri dei testi, creando in questo modo la riduzione della luminosità, anche con gli obiettivi grandangolari da 24 mm, specialmente sulle fotocamere fullframe. E’ venduto su Amazon al prezzo di € 187,88.

Lee Filter Landscape Polariser 105mm
8 Recensioni

Filtro Polarizzatore Circolare Heliopan SH-PMC

Si tratta di un filtro polarizzatore disponibile sia nella variante slim che normale. Quanto alla versione slim, ci riferiamo a un prodotto dotato di uno spessore molto sottile, e quindi, dotato della facoltà di ridurre notevolmente la luminosità. Dotato di un rivestimento antiriflesso, è in grado di assicurare colori vivaci e brillanti, e persino, ad elevato contrasto. Lo trovi su Amazon al prezzo di € 122,50.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.